CATEGORIE

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Tel.: 0984 77181emailfederazioni@confcommercio.cs.it

ASSOCULTURA

Assocultura – Confcommercio Cosenza è l`associazione culturale costituita il 24 gennaio 2012 allo scopo di rappresentare gli operatori economici del comparto culturale promuovendo iniziative ed attività volte a valorizzare ogni forma d`arte e di cultura nel territorio.

Assocultura è il contenitore qualificato in cui far confluire tutto ciò che è cultura al fine di tutelarla e promuoverla in ciascuna delle sue molteplici declinazioni. Ha tra le finalità indicate nello Statuto, anche quella di collaborare con gli enti pubblici e/o privati per la realizzazione di iniziative culturali (convegni, spettacoli pubblici, iniziative di solidarietà sociale) e per la creazione di una rete di aziende, gallerie d`arte e spazi espositivi che contribuiscano alla valorizzazione ed alla promozione culturale.

PRESIDENTE
Mariano Marchese

CONSIGLIO DIRETTIVO

Reda Gabriella, Arcuri Gabriella, Ambrosio Antonio, Vecchio Luigi, Misasi Renato, Petrone Elena, Dramisino Patrizia, Speciale Manlio, Rende Raffaella, Filice Gianluca, Mirabelli Raffaele, Dinolfo Giampiero.

FIPE

La Fipe, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, è l’associazione leader nel settore della ristorazione, dell’intrattenimento e del turismo, nel quale operano più di 300 mila aziende.
FIPE rappresenta e assiste bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, discoteche, stabilimenti balneari ma anche aziende di ristorazione collettiva, grandi catene di ristorazione multilocalizzata, società emettitrici di buoni pasto, sale gioco, buffet di stazione, aziende di catering e banqueting.

FIPE si propone come aggregatore del tessuto imprenditoriale del turismo e, in particolare, della ristorazione e dell’intrattenimento in Italia nelle sue più varie forme. Il principale obiettivo è la diffusione della conoscenza dell’attività dei propri associati, il ruolo preminente che essi rivestono nella creazione del PIL del nostro Paese, la difesa del Made in Italy tipica del settore e la capillarità della presenza in tutto il territorio nazionale.

FIPE si fa portavoce delle istanze degli imprenditori e le rappresenta presso le Istituzioni: audizioni presso le Commissioni parlamentari, interventi nei gruppi di lavoro delle Agenzie governative e dei ministeri, partecipazione ai tavoli di confronto ministeriali, supporto alle Associazioni nazionali e alle singole aziende.

Obiettivo di FIPE è rendere strutturale e consolidare nel lungo periodo le relazioni con i suoi associati e con il Governo, proponendosi come trait d’union tra questi due fondamentali stakeholders.

PRESIDENTE
Barbieri Laura

CONSIGLIO DIRETTIVO

Cavallo Gianni, Vario Dany Francesco, Gallo Alessandro, Giannotti Antonio, Greco Tommaso, Infante Anna, Lico Francesco, Marino Luca, Mascaro Giorgia, Montesanto Pierluigi, Palmieri Filomena, Stasi Angela.

 

FEDERMODA

Federazione Moda Italia è la più importante rappresentanza d’impresa del settore Moda in Italia e in provincia di Cosenza.

In base all’art. 2 dello Statuto, con riferimento agli ambiti settoriali riconosciuti da Confcommercio-Imprese per l’Italia, Federazione Moda Italia costituisce il sistema di rappresentanza unitario nazionale e provinciale dei soggetti imprenditoriali che esercitano le attività del commercio al dettaglio e all’ingrosso del settore Moda (e quindi abbigliamento, intimo, calzature, pelletterie), accessori, tessile per la casa ed articoli sportivi, o in attività a queste contigue o affini, che si riconoscono nei valori del mercato e della concorrenza, della responsabilità sociale dell’attività d’impresa e del servizio reso ai cittadini, ai consumatori e agli utenti, ex art. 13 dello Statuto confederale.

Tutela e rappresenta a livello nazionale gli interessi sociali ed economici degli operatori fornendo servizi di informazione, formazione, assistenza e consulenza, in coerenza con le esigenze di sviluppo economico, di qualificazione e di supporto.

PRESIDENTE
Amendola Giovanni.

CONSIGLIO DIRETTIVO

Giordano Verdiana, Caravetta Romina, Oliver Grimoli, Serena Zambino.

CONFCOMMERCIO PROFESSIONI

È la Federazione di settore di Confcommercio-Imprese per l’Italia che riunisce le associazioni professionali del sistema confederale.

Confcommercio Professioni vuole dare voce unitaria al lavoro autonomo professionale, un comparto protagonista della crescita del Paese in un contesto di
mercato in cui è cresciuto progressivamente il bisogno dei servizi, l’esigenza di specializzazione e sono aumentati i servizi professionali.

Accanto alle professioni tradizionali si stanno sempre più affermando professioni che, in continua evoluzione, acquisiscono nel tempo identità, caratteristiche
peculiari e distinguibili.

Nelle ultime ricerche realizzate dall’Ufficio Studi di Confcommercio, i servizi e soprattutto le libere professioni sono una realtà economica in crescita al contrario di tutte le altre occupazioni.
Continuano a crescere soprattutto i professionisti non organizzati in ordini e collegi e i nuovi professionisti che in Italia sono quasi 370 mila.

Confcommercio Professioni provincia di Cosenza nasce nel 2019 e rappresenta tutte le professioni del territorio

PRESIDENTE
Giuseppe Politano

CONSIGLIO DIRETTIVO 

Canonico Pierluigi, Fucilla Bruno, Cinnante Giovanni, Dispensa Roberto, Esposito Maria, Florio Monica, Gervasi Marcella, Infante Anna, Lirangi Jenny, Maio Annalisa, Muto Salvatore, Senatore Domenico, Valentino Antonio.

FEDERCOMATED

Federcomated è La Federazione Nazionale Commercianti Materiali da Costruzioni Edili che rappresentata e tutela sul piano nazionale e provinciale gli interessi sociali, morali ed economici dei soggetti imprenditoriali e professionali che operano nel settore.

PRESIDENTE
Oranges Pietro Paolo

 

FEDERMOBILI

Federmobili, Federazione dei Negozi d’Arredamento – Federmobili Confcommercio Imprese per l’Italia rappresenta in Italia oltre 15.000 imprese di distribuzione di arredamento presenti oggi in Italia, con circa 18.000 punti vendita.

Portavoce degli interessi della distribuzione, Federmobili promuove lo sviluppo del settore, contribuendo a rafforzare lo spirito associativo della categoria e l’interscambio delle relazioni tra i vari attori della filiera. Suo compito è di tutelare i propri associati, comprendendone le esigenze, incoraggiandone la collaborazione, proponendo efficaci soluzioni alle problematiche di comune interesse.

Federmobili opera su diverse aree di attività, portando avanti da anni progetti concreti e di ampio respiro sia sul fronte dell’attività istituzionale (rappresentanza di categoria e relazioni politico-sindacali), sia attraverso la promozione di una rete di servizi a forte carattere innovativo e ad alto valore aggiunto.

PRESIDENTE
Pasqua Carlo

CONSIGLIO DIRETTIVO

Angelo Confessore, Giuseppe Capalbo, Francesco Chiodo, Bruno Polillo, Michele Conforti, Marco Cavaliere, Mariella Cuconato, Giovanni Cavallaro.

FEDERMOTORIZZAZIONE

Federmotorizzazione – Federazione Nazionale Commercianti della Motorizzazione – rappresenta e tutela sul piano nazionale, gli interessi delle categorie imprenditoriali appartenenti al settore della mobilità, quali: venditori di autoveicoli – cicli – motocicli e ciclomotori – parti di ricambio e pneumatici – vendita di prodotti nautici e veicoli ricreazionali “sea & snow” – attività di autorimessa e autoriparazione.

La Federazione ha come obiettivo la fattiva collaborazione con tutte le realtà del comparto presenti sul territorio nazionale. Tale sinergia ha come fine:

  • l’aumento della visibilità interna ed esterna dell’associazione;
  • l’avvio di processi informativi verso gli associati;
  • la conoscenza e lo sviluppo associativo verso i territori;
  • l’aggregazione con altri livelli associativi per rappresentare al meglio il sistema della mobilità;
  • l’individuazione di aree tematiche di interesse per la realizzazione di convegni su dimensione provinciale, regionale e nazionale.

PRESIDENTE
Algieri Klaus

FEDERPREZIOSI

La Federazione Nazionale delle Imprese Orafe Gioielliere Argentiere ed Orologiaie Confcommercio Imprese per l’Italia FEDERPREZIOSI riunisce, tramite il sistema territoriale di Confcommercio-Imprese per l’Italia (di cui Federpreziosi Cosenza fa parte) circa 8000 aziende orafe tra dettaglianti, grossisti, rappresentanti, commercianti di pietre preziose, artigiani e fabbricanti Tra le iniziative federali hanno particolare rilievo, quelle che tendono alla trasparenza del settore orafo, poiché la Federpreziosi ritiene che solo mediante un corretto e chiaro rapporto con le Istituzioni, gli Enti di promozione del settore, con l’Amministrazione statale, con le Fiere di settore e con il consumatore finale sarà possibile guardare con ottimismo al futuro.

In altre parole, la Federpreziosi, auspica e per eseguire tale scopo lavora, una sempre più elevata “imprenditorialità” e “professionalità” dell’operatore orafo. Questo, poiché, Federpreziosi crede che lo svilupparsi del libero mercato tenda a premiare quelle aziende che sapranno corrispondere in termini di qualità globale dell’offerta, alle attese del pubblico. Riassumendo si può dire che Federpreziosi, non svolge solamente un’opera di tutela sindacale dei legittimi interessi delle imprese rappresentate, ma svolge un’azione tendente alla crescita, in termini di professionalità del singolo operatore.

PRESIDENTE

Perri Anna Nunzia

CONSIGLIO DIRETTIVO

Tropea Renata, Simari Andrea Benigno, Righetti Paola, Arena Antonino, Curto Giuseppe, Cucunato Francesco, Lione Domenico , Gaudio Claudio, Autieri Francesco, Salerno Immacolata.

FIMAA

FIMAA – Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari – è la più grande Associazione del settore dell’intermediazione in Italia, con oltre 12mila imprese associate per un totale di oltre 45mila addetti.

Aderente al sistema Confcommercio-Imprese per l’Italia, la Federazione rappresenta tutto il comparto della Mediazione: Agenti Immobiliari, Mediatori Merceologici, Mediatori Creditizi, Agenti in Attività Finanziaria, Agenti di Servizi vari e lavora in Italia e in Europa per la loro tutela sindacale e crescita professionale.

FIMAA attraverso il dialogo con le Istituzioni è protagonista di tutte le principali normative che regolamentano il settore dell’intermediazione e delle azioni per riportare chiarezza nell’interpretazione delle norme relative al comparto.

La Federazione è tra i fondatori della Consulta Interassociativa Nazionale dell’Intermediazione, organo di raccordo per i rapporti intersindacali tra FIMAA, FIAIP e ANAMA.

PRESIDENTE

Gallo Simona

CONSIGLIO DIRETTIVO
Ugone Francesco

SILB-FIPE

SILB-FIPE, Organizzazione leader del settore dell’intrattenimento serale e notturno, associa oltre il 90% delle imprese del comparto censite dalle Camere di Commercio.

E’ strutturata in ambito territoriale, tramite gruppi provinciali all’interno del sistema FIPE-Confcommercio. In tale contesto è ormai presente in 103 province tra cui la nostra.

In particolare, si occupa di:

  • Promuovere la formazione degli imprenditori e dei dipendenti.
  • Fornire consulenza ed assistenza diretta ai soci sulle tematiche principali del settore.
  • Fornire strumenti di tutela delle imprese in caso di procedimenti amministrativi.
  • Rappresentare le imprese nelle sedi istituzionali sia a livello centrale che periferico.
  • Promuovere la responsabilità sociale delle imprese.
  • Favorire studi e ricerche sull’andamento del mercato di riferimento.
  • Promuovere iniziative legislative a supporto del settore.
  • Fornire aggiornamenti in tempo reale sulle problematiche di interesse del settore.
  • Promuovere la formazione degli imprenditori e dei dipendenti.
  • Fornire consulenza ed assistenza diretta ai soci sulle tematiche principali del settore.
  • Rappresentare le imprese nelle sedi istituzionali sia a livello centrale che periferico.
  • Promuovere iniziative legislative a supporto del settore.
  • Fornire aggiornamenti in tempo reale sulle problematiche di interesse del settore.
PRESIDENTE

Sergio Aiello

CONSIGLIO DIRETTIVO

Narcisi Francesco, Potestia Mirco.

F.N.A.A.R.C.

La F.N.A.A.R.C. (Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio) è l’organizzazione di categoria degli agenti e rappresentanti di commercio più rappresentativa, apolitica, fondata nel 1945, che comprende 108 associazioni territoriali tra cui quella di Cosenza e 6 di settore merceologico.

Grazie agli oltre 50.000 Agenti di Commercio iscritti alla F.N.A.A.R.C. in tutta Italia e regolarmente certificati, questa organizzazione rappresenta autorevolmente tutta la categoria presso le autorità politiche, amministrative ed economiche.

La F.N.A.A.R.C. aderisce alla CONFCOMMERCIO (Confederazione Generale Italiana del Commercio, del Turismo e dei Servizi) e realizza gli Accordi Economici Collettivi, che regolano i rapporti tra le aziende preponenti e gli agenti di commercio.